Come aggiornare il tuo Windows 10 al Creators Update

Come aggiornare il tuo Windows 10 al Creators Update

Windows 10 Creators Update è il terzo grande aggiornamento rilasciato da Microsoft per il suo ultimo sistema operativo.
Ufficialmente disponibile dal 5 aprile, Creators Update sta arrivando a scaglioni così da poterlo rifinire in corsa. Infatti per chi ha un pc datato non consigliamo di forzare l’aggiornamento.

Ma senza dover aspettare il nostro turno, possiamo accelerare la richiesta e scaricarlo subito.

Cosa contiene il Creators Update?

Nel Creators Update troveremo molte novità ma soprattutto moltissime rifiniture.
Le novità sicuramente più degne di nota sono:

  • Il nuovissimo Paint 3D, non è un software di modellazione 3D vero e proprio ma finalmente sono stati introdotti moltissimi nuovi strumenti e funzionalità. Qua un piccolo video.
  • La Mixed Reality, senza nessun visore per la realtà aumentata tutti potranno vedere il proprio desktop in 3D. Qua un video del suo funzionamento
  • Streaming online dei giochi, con il Creators Update hanno introdotto lo streaming direttamente su Beam (una piattaforma alternativa a Twitch)
  • Cartelle nel menù start, finalmente è possibile raggruppare le tile (mattonelle) in cartelle
  • Modalità luce notturna, come avviene già su Mac OS, iOS e Android è stata introdotta una modalità che autonomamente riduce l’emissione di luce blu con il calare del sole
  • Touchpad virtuale, quando si usa Windows 10 con applicazioni non ottimizzate per touchscreen (utile a tutti gli utenti con Windows 10 sul proprio tablet)
  • Windows Defender Security Center, aggiornamento dell’attuale Windows Defender

…. E molti altri…
Procediamo quindi con la nostra mini mini guida all’aggiornamento.

 

Come aggiornare a Windows 10 Creators Update

La prima cosa da fare è la più importante :

Fate un backup di tutti i vostri dati !

Così da non perdere nulla in caso di errori che potrebbero insorgere.

Primo metodo: la via più semplice..

… se il vostro PC / Tablet è già stato selezionato per ricevere l’aggiornamento.

  1. Andate in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update
  2. Cliccate Verifica disponibilità aggiornamenti
  3. Il sistema sta cercando gli aggiornamenti, pazientiamo un attimo
  4. Windows avvierà il download di Windows 10 Creators Update. Il tempo necessario al download varia in base la vostra connessione ad internet. Son circa 4GB, non fatelo se avete una connessione a consumo!
  5. Una volta scaricato il Creators Update, Windows procederà con la preinstallazione. Una volta terminato cliccate sul pulsante Riavvia ora
  6. Ora inizierà la Configurazione dell’aggiornamento per Windows 10
  7. Non spegnete mai il PC finchè l’operazione sarà terminata!
  8. Dopo alcuni riavvi automatici comparirà una versione ridotta di OOBE (Out-Of-Box-Experience)
  9. Windows 10 Creators Update ci darà il Benvenuto. Cliccate sul pulsante Avanti ed eseguite tutta la procedura d’impostazione.
  10. Una volta terminata ci troveremo sul desktop con Edge che ci informa dell’avvenuta installazione di Windows 10 Creators Update.

Il secondo metodo: forziamo l’aggiornamento!

  1. Scaricate ed installate questo tool, è l’assistente ufficiale per l’aggiornamento a Creators Update
  2. Date l’ok a tutte le richieste di sicurezza
  3. Adesso partite dal primo punto ed eseguite l’installazione
  4. Benvenuto in Windows 10 Creators Update

 

Scarichiamo la ISO completa

Per chi volesse è disponibile anche l’immagine ISO completa.
Così da poter formattare e ripristinare senza dover scaricare il Creators Update da internet ogni volta.

Potete farlo comodamente da questa pagina del sito Microsoft.

 

 

Se l’articolo ti è piaciuto e l’hai trovato utile condividilo con chi vuoi!

Condividilo con chi vuoi:

Info sull'autore

Redazione Unica administrator