Microsoft rilascia la build 16212 che manda in crash PC e smartphone. Ecco cosa devi fare!

Microsoft rilascia la build 16212 che manda in crash PC e smartphone. Ecco cosa devi fare!

Secondo alcuni report (qui quello di MSpoweruser) Microsoft ha rilasciato accidentalmente la BUILD 16212 di Windows 10 per PC e smartphone.

Se siete iscritti al programma insider di Windows 10 (è il programma per chi vuole essere un tester di Windows 10, per provare in anticipo le novità e gli aggiornamenti) non aggiornate il vostro pc o smartphone alla BUILD 16212.

Oltre agli iscritti all’insider program di Microsoft l’aggiornamento è stato ricevuto anche da alcuni utenti non iscritti. Fortunatamente non gli è stato possibile installare l’aggiornamento in quanto non iscritti.

Microsoft ha provveduto immediatamente a rimuovere l’aggiornamento incriminato danneggiando solo pochissimi utenti i quali hanno dovuto tornare ad un punto di ripristino precedente (nb: Windows mantiene copia della build precedentemente installata per 10 giorni, salvo che l’utente non svuoti la cache ed i punti di ripristino).

Per tornare indietro è necessario andare su Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza > Ripristino
Da qua potete ripristinare la situazione a prima dell’aggiornamento.

 

In pochissimi casi, soprattutto per chi ha dispositivi Windows 10 mobile, è stato necessario un ripristino completo perdendo tutti i dati.
Il loro smartphone al primo riavvio è entrato in bootloop costringendoli ad usare il Windows Device Recovery Tool per ripristinare l’immagine del sistema operativo precedente.

 

Il nostro consiglio è di uscire dal programma insider, in molti vi sarete iscritti solo per vedere le novità prima degli altri, ma come questa volta, spesso vedrete solo instabilità.
Per uscirne potete andare Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza > Programma windows Insider

Condividilo con chi vuoi:

Info sull'autore

Redazione Unica administrator