Ho perso la password del mio nas QNAP! Ecco come recuperarla in 10 minuti!

Ho perso la password del mio nas QNAP! Ecco come recuperarla in 10 minuti!

Hai mai dimenticato una password? Te le ricordi proprio tutte?

A noi è capitato di dimenticarne una ed anche ai nostri clienti. Finché son password di social o altri servizi online facilmente ripristinabili non è un problema. Ma cosa succede se le password perse sono quelle degli apparati di rete?? Del modem o peggio del SERVER!

Qualche giorno fa siamo andati a fare un intervento da Francesco: un normale checkup pre contrattuale (vuole adottare YourCED). Francesco ha uno studio con tre dipendenti. Dovevamo controllare il server, cinque pc ed il resto della rete. Francesco ci accoglie, ci consegna un foglio con le password e via con il lavoro dicendoci di chiedere a lui le password che mancano.

Il controllo procede bene finché non troviamo un QNAP che usano per salvare e condividere i dati.
Proviamo ad accedere al suo pannello e nel momento del login non troviamo la password sul foglio. Controllo obbligatorio all’esterno del dispositivo, se chi lo ha installato è stato previdente spesso si trova un etichetta con i dati ma stavolta non c’è. Chiediamo a Francesco:

Panico! Non conosce la password.

In azienda hanno sempre avuto accesso ai dati e non si sono mai preoccupati di come funzionasse, pensavano fossero tutti nel server con il gestionale. Proviamo quindi le password che abbiamo sugli altri dispositivi e niente, oggi non siamo “fortunati“.

Francesco inizia a preoccuparsi e ci chiede se i dati son salvabili senza dover ripristinare il NAS.
Certo! Possiamo salvarli ma quanto tempo ci porterà via? Queste procedure portano via un sacco di tempo e creano non pochi disagi.

La procedura è questa: copiare i dati su un altro dispositivo > CONTROLLARLI > ripristinare “allo stato di fabbrica” il nas > reimpostarlo per la rete > trasferire nuovamente i dati

Poche ore di lavoro se parliamo di un centinaio di giga di dati e qua siamo a circa 1,3TB (1300 giga), composti per la maggior parte da file piccoli (in caso non lo sapessi, trasferire un unico grande file è più veloce, molto più veloce).
Quindi per tutta la durata dell’operazione nessuno può accedere ai dati… Dobbiamo essere sicuri di averli copiati tutti e poi ripristinare.

Una di quelle situazioni odiose che ti bloccano la mattinata (se ti va bene) di lavoro!
La buona notizia non tarda ad arrivare, su un QNAP si può ripristinare tutto senza perdere i dati. E’ fatta appositamente in caso di perdita delle credenziali d’accesso.

Ma sopratutto questa procedura NON TOCCA NE DATI NE CONDIVISIONI NE DIRITTI DI ACCESSO!
Cioè? non bisogna ricreare le cartelle condivise, non bisogna rimettere tutti gli utenti e molte altre impostazioni.

Ecco come abbiamo risolto la situazione in 10 minuti e usando una paper clip

paperclip qnap reset password

  1. Apri la tua paperclip ed usala per premere il tasto di RESET. Almeno per 3 secondi, è nascosto all’interno di un foro, solitamente nel dietro al QNAP.
  2. Quando senti un lungo beep è il momento per smettere di premere. Se tieni premuto oltre il beep si cancelleranno i dati!
  3. Scarica l’ultima versione della utility qfinder sul tuo pc ed avvialo.
  4. Il QFinder serve per trovare il dispositivo all’interno della rete. Adesso fai doppio click sul dispositivo e si aprirà il tuo browser.
  5. Adesso per entrare puoi usare “admin” sia come utente che come password
  6. Reimposta la password, ricordati di scriverla e poi reimposta i parametri di rete (vengono reimpostati anche questi)

Ed anche questa volta abbiamo evitato molte ore di lavoro inutile rimettendo subito in pista l’azienda di Francesco.

Riferimenti: KB QNAP

Condividilo con chi vuoi:

Info sull'autore

Redazione Unica administrator